usurocrazia

Alfano:
«LA CASA COME PRIORITÀ»
Tra le priorità, il neo segretario ha indicato quella di “rimettere al centro la casa, che è un motore delle politiche demografiche e familiari essenziali per lo stato del nostro paese”. Alfano si è soffermato in particolare su chi vive in una condizione di “precariato”, che tra le altre cose ha come conseguenza il fatto che “non si ha diritto al mutuo”. Continua a leggere

il motore immobile di sstalin

l’odio era il motore immobile con cui manovravano vendette a catena o semplici posizioni odiate dai più e per questo attaccate con conseguenti reazioni o ASSOLUTO ABOMINIO DI MACCHINA DELL’IGNORANZA di sstalin più che bipartisan allpartisan oltre le linee e i tempi e qualcuno c’era sempre al posto sbagliato.

politicamente non risulta evidente che un capo del governo non è democratico se possiede tv su ETERE PUBBLICO E LIMITATO e con dominio sulla raccolta pubblicitaria? però lo hanno sostenuto nomenklature che delegittimano l’impero mediatico se non supera il vizio.
Continua a leggere

kossiga e un altro Moro

per conoscenza
kossiga sponsorizzò San Tommaso Moro che si oppose a Enrico VIII che impose la propria supremazia alla Chiesa d’Inghilterra.
Tommaso Moro inventò la stessa parola Utopia e ricordo che prima di leggere il suo testo, la sua Utopia sembrava dovesse descrivere il paradiso in terra, propaganda?
Continua a leggere

segreto matematico arcaico

premesso che non ho letto Il nome della rosa perché iniziava con “Naturalmente un manoscritto… visto solo il film.

un segreto arcaico e prearcaico era della matematica.
la matematica precede la scrittura e la generò e quel segreto non fu mai scritto o mai pubblicato, fino ai tempi recenti quando per pubblicare basta un click con un pc collegato in rete.
dato un quadrato, lato+diagonale=UnitàSomma
Continua a leggere

Trasibulo

carceri italiane
le carceri italiane sono anche finti lager e invece gulag oltre le linee e i tempi. kossiga nazistalinista prima ha abusato di tutte le forze sul terreno deviando e estremizzando anche cosa nostra ma anche la banda della magliana, e poi è venuta la stagione della cattura dei più violenti e il passaggio nei gulag. licio gelli aveva tutti i galloni nazifascisti ed era in contatto perfino con goering, il vice di hitler, ma infine tradì il terzo reich e riparò nella Sardegna dell’ex emerito e entrambi frequentarono ceaucescu!! un ricerca con cossiga e stalin chiarisce l’arcano, ricerca divenuta obbligata quando a fronte delle apparenze assurdamente nazistoidi del berlusconismo si sono evidenziati metodi stalinisti!!
Continua a leggere

canto libera copie

perché le tv del presidente del consiglio non contribuiscono a risolvere i problemi delle Città della Repubblica che governa? la raccolta differenziata della materia seconda ha bisogno della collaborazione dei cittadini e sarebbero di grandissimo aiuto trasmissioni divertenti e attinenti.
ovviamente il discorso a maggior ragione vale per il servizio pubblico.
Continua a leggere

ex emeriti

ma se c’è stato addirittura un ex emerito presidente della Repubblica a capo di tutti i servizi segreti e corpi speciali segreti e i tanti sotterranei segreti e i terrorismi e dalle bande a cosa nostra a manovrare ed estremizzare e disfare qualunque cosa ingannasse perché non istituiscono una Commissione Parlamentare d’inchiesta o di Liberazione o di Salute Pubblica o come gli pare per evitare che le sue colpe ricadano su mezza Italia e blocchino la democrazia? penalmente non è rilevante per l’ex emerito, dato che ci ha lasciati nella palude, politicamente, e penalmente per tutti gli interessati, invece lo è moltissimo.
Continua a leggere